Strumenti Utente

Strumenti Sito


lpr-b-2007-2008:start

Laboratorio di Programmazione di Rete - corso B

Programma del corso

Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze necessarie per l'utilizzo di Socket (indirizzi, URL, socket TCP e UDP, modelli connection- oriented e connectionless, comunicazioni punto a punto, multicast e broadcast, modello client/server). Saranno inoltre presentate le caratteristiche base di modelli di programmazione più ad alto livello: RMI, CORBA ed RPC. In particolare, verranno svolti esercizi utilizzando Java RMI.

nswitch.jpg

  • Introduzione: La programmazione di applicazioni di rete
  • Paradigmi per la programmazione di applicazioni di rete
  • Programmazione Programmazione con socket TCP e con socket UDP
  • Middleware di programmazione ad oggetti: Remote Method Invocation (RMI)
  • Assegnazione e discussione del progetto conclusivo del corso

La durata delle varie parti del corso (comprensive di lezioni frontali per il richiamo dei concetti da utilizzare, preseumibilmente già visti nel corso di reti e per l'introduzione delle API Java da utilizzare e delle relative esercitazioni e discussione delle soluzioni) sarà di circa 6 ore per la parte iniziale, 4 ore per l'assegnazione del progetto, 15 ore per la parte sui socket e 15 ore per la parte su RMI.

Orario di lezione

Giorno Orario Aula
Mercoledì 9–11 H esercitazione
Venerdì 9–11 H lezione

Da mercoledì 28 novembre (compreso) il mercoledì c'è un unico turno di esercitazione (9-11) e la lezione del venerdì si terrà in aula H anzichè B

Orario di ricevimento

Giorno Orario Luogo
Lunedì 15–18 Studio Danelutto (Dipartimento di Informatica)
Giovedì 11–12 Studio Danelutto (Dipartimento di Informatica)

Esami

Modalità di esame

L'esame del corso consiste nella discussione (individuale) di un progetto in Java realizzato secondo una traccia di norma resa disponibile nella prima metà di dicembre (comunque prima delle vacanze natalizie) e valida per tutte le sessioni dell'anno accademico. Il progetto (sorgenti e relazione) deve essere consegnato entro le date via via indicate su questa pagina WEB, una per ogni appello. Le discussioni dei progetti consegnati avverranno dopo un periodo di tempo compreso fra i 10 e i venti giorni, a seconda del numero di consegne.

Progetto

Il progetto valido per le sessioni di esame dell'A.A. 2007-2008 è pubblicato su questa pagina.

Materiale didattico

Il libro di testo consigliato è Java Network Programming Third Edition: October 2004 ISBN 10: 0-596-00721-3 ISBN 13: 9780596007218 Pages: 760. Questo libro è da intendersi come un manuale da consultare mentre si realizzano gli esercizi ed il progetto del corso. Non è un libro di reti. Assumeremo durante il corso che le nozioni necessarie siano fornite dal corso di Reti di Calcolatori, parallelo al corso di LPR.

E’ fondamentale la consultazione della documentazione on line di Java.

Esercizi

La pagina degli esercizi verrà regolarmente aggiornata con gli esercizi proposti nelle esercitazioni in aula H. Su questa pagina verranno anche pubblicate (appena discusse a lezione) le soluzioni proposte per gli stessi esercizi.

Note

Infine, sulla pagina delle note verranno pubblicate tutte le note di supporto al corso.

Ambiente di sviluppo

Ai fini del corso la versione di Java da utilizzare è la 1.5. Si può ovviamente utilizzare la più recente 1.6, senza però utilizzare caratteristiche “nuove”, salvo nei casi indicati esplicitamente dal docente.

L’ambiente di programmazione consigliato è Eclipse ma al fine del superamento dell’esame è fondamentale conoscere anche il funzionamento dell’ambiente standard Java da riga di comando.

Lezioni

Il registro ufficiale delle lezioni è disponibile sulla pagina unimap

Questi sono i lucidi utilizzati a lezione (sono tracce per l'esposizione della lezione, non sostituiscono il resto del materiale didattico!):

Ritorna alla pagina della Didattica 2007--2008 di Danelutto

lpr-b-2007-2008/start.txt · Ultima modifica: 25/09/2008 alle 19:49 (11 anni fa) da Marco Danelutto